Sentenza positiva per i medici specializzati dopo il 1999

Finalmente una nuova importantissima vittoria, questa volta sul fronte dei medici specializzati successivamente all'anno 2002.
La Corte d'Appello di Roma infatti, con sentenza n. 5566 del 08/10/2015, ha riconosciuto agli assistiti della DI.PRO.ME. un risarcimento base di € 13.500 per anno di specializzazione, al quale andranno poi aggiunti altri importi accessori ed interessi. La sentenza ha inoltre stabilito l'ulteriore importante principio secondo cui la prescrizione non decorrerebbe dal conseguimento del diploma di specializzazione, bensì dal D.p.c.m. del 07/03/2007 (ricordiamo che la prescrizione in questo caso è decennale).
Grazie all'associazione DI.PRO.ME. pertanto si comincia a formare una giurisprudenza favorevole per quel filone di medici che si sono specializzati più recentemente e che hanno intentato una causa per ottenere le differenze retributive degli anni di corso della scuola di specializzazione. Dopo tanto fumo negli occhi e molta pubblicità fuorviante che da anni disinforma relativamente a questo tema, finalmente una pronuncia chiara con una delle prime sentenze positive di una Corte d'Appello civile che influenzerà tutti i procedimenti in corso e quelli di prossimo avvio.

Alla luce di ciò, consigliamo vivamente di aderire ai nuovi ricorsi collettivi di prossimo deposito della nostra associazione. Per ulteriori informazioni e dettagli cliccare qui.